RW

ANTEPRIMA – Batman: bugie (a fin di bene)

Pubblicato il 10 febbraio 2017

Disponibile in libreria e fumetteria da sabato 11 febbraio, Batman Bugie pubblica le storie di Brian K. Vaughan dedicate al Cavaliere Oscuro e alla Principessa Amazzone

Batman-Library_BATMAN-DI-K-VAUGHAN_coverPer la lotta alla malavita intrapresa da Bruce Wayne a volte la maschera di Batman non è sufficiente. Batman indaga, deduce, spaventa, combatte. Ma, a volte, nella sua inarrestabile crociata c’è bisogno di uno strumento in più, di una maschera diversa che parli lo stesso linguaggio dei criminali, che interagisca con la peggiore feccia per ottenere informazioni utili al suo obiettivo. Quella maschera è Matches Malone, l’identità fittizia che il pipistrello di Gotham utilizza per muoversi in incognito nel sottobosco della criminalità organizzata, strumento indispensabile per arrivare dove Batman con il suo vistoso e teatrale mantello non potrebbe mai arrivare. Ma cosa accadrebbe se divenisse Matches Malone il principale indiziato di un crimine?
E’ ciò che si chiede Brian K. Vaughan quando coinvolge Batman in un’indagine paradossale intorno a un misfatto orchestrato dal Ventriloquo, il cui principale sospettato pare essere proprio Matches Malone.
Oltre a questo trittico di adrenaliniche storie pubblicate originariamente su Batman 588-590, Batman: Bugie raccoglie altre indagini che coinvolgono villain come Clayface, il Cappellaio Matto e un’avventura di Wonder Woman. Un volume imperdibile per conoscere le prime storie scritte per la DC Comics da Brian K. Vaughan. 
Articolo pubblicato in Lion, News Tag: , .
Ricerca Avanzata » (Autore, Titolo, Linea...)
Seguici su