RW

PREVIEW – DC Bombshells: Heroines do it better

Pubblicato il 29 luglio 2015

DC Comics Bombshells è la nuova serie di Marguerite Bennett ambientata in un mondo dove le donne sono state i primi supereroi

bombshellsNell’universo narrativo di DC Comics Bombshells, il nuovo fumetto incentrato sulle versioni retrò delle eroine DC, le donne sono state le prime ad indossare maschere e mantelli da eroi: non ostacolate dal sessimo sono arrivate sulla scena prima delle loro controparti maschili. In altre parole, nella versione della Golden Age prevista da questa terra, le donne sono state i primi supereroi.
Il fumetto, che comincerà la sua serializzazione digitale il 25 luglio e poi quella cartacea ad Agosto, è incentrato sulle versioni pin-up di personaggi come Supergirl, Wonder Woman, Zatanna e Harley Quinn – il cui character design è già molto popolare per merito delle loro apparizioni in statue e variant cover.
Secondo Marguerite Bennett, l’autrice che sta scrivendo i testi “ci saranno anche eroi maschili, ma quello che io voglio imprimere nell’intera serie è che sono venute prima le donne. Nessuna eroina è un clone di una controparte maschile. Un esempio è Batwoman. La storia comincia con una passeggiata di coppia borghese con loro figlio in una notte d’estate. Un gangster salta fuori improvvisamente e una donna pipistrello discende dall’alto per fermarlo: in pratica Batwoman impedisce l’assassinio della famiglia Wayne. Lei previene Batman prima che diventi Batman! In questa storia, in questo universo, io voglio che le donne siano le sole che hanno definito cosa l’eroismo è destinato ad essere per il secolo a venire!
Bennett già era una fan dei disegni retrò quando chiese alla DC di dare vita ai personaggi! L’autrice, che sta anche scrivendo per la Marvel la serie A-Force (un team tutto femminile di Avengers), vuole esser sicura che nell’universo Bombshells, le donne siano state le pioniere del supereroismo.
E’ una storia alternativa della II Guerra Mondiale”, dove le donne possono essere eroiche senza le limitazioni che esistevano a quel tempo. Io non voglio avere a che fare con sessismo o segregazione. Ho voluto spostare la società in anticipo proprio in modo da poter superare questi ostacoli! Quando le ragazze leggeranno questi libri, potranno vedere queste donne meravigliose vivere il loro potenziale senza vincoli sociali. Nel primo story-arc, che si chiamareà “Enlister”, narreremo di come le Bombshells avranno il loro primo team-up. Ogni storia sarà sviluppata con un capitolo individuale di 10 pagine e ognuno di questi andrà a focalizzare su un’eroina differente. E ogni eroina sarà caratterizzata da un genere narrativo differente. Così Batwoman sarà una serie pulp di quelle che venivano trasmesse in radio. Supergirl è un film di propaganda. Zatanna è un horror. Harkey Quinn è una farsa in stile Charlie Chaplin. Wonder Woman è una storia di guerra. Aquawoman è un romanzo rosa.

Fonte: mtv.it

Articolo pubblicato in Lion, News Tag: , , .
Ricerca Avanzata » (Autore, Titolo, Linea...)
Seguici su