RW

La Morte di Hawkman – Preludio a METAL

Pubblicato il 24 gennaio 2018

METAL: l’evento più atteso dell’anno approda in fumetteria con il preludio “La Morte di Hawkman”, disponibile dal 27 gennaio 2017

Le notti oscure di METAL, maxi-crossover che debutterà a marzo su BATMAN IL CAVALIERE OSCURO 13, sono presagite dai giorni oscuri raccontati sulla miniserie di Andreyko, Lopresti e Buchemi raccolta in un imperdibile volume unico per la collana DC Miniserie.

Death_of_Hawkman_Vol_1_2_Textless

L’archeologo terrestre Adam Strange torna periodicamente sul pianeta Rann, grazie alle radiazioni del Raggio Zeta. Ad aspettarlo ci sono il suocero Sardath (lo scienziato inventore del Raggio) e sua moglie Alanna. Questa volta, però, qualcosa va storto: il Raggio Zeta, pur attivandosi, non teletrasporta Adam e lui resta bloccato sulla Terra mentre qualcun altro viaggia attraverso lo spazio-tempo grazie alle radiazioni. Determinato a scoprire cosa si cela dietro il malfunzionamento del Raggio, Adam Strange si reca al Q.G. della Justice League e mette in allerta Cyborg.

Intanto, su Rann, il clima non è dei migliori: l’antico astio verso i Thanagariani sembra crescere sempre più di giorno in giorno, la tensione tra le due popolazioni rischia di far scoppiare una guerra civile…

Il Conflitto tra Rann e Thanagar

I rapporti tra Rann e Thanagar sono tesi sin dai tempi di CRISI SULLE TERRE INFINITE, quando il super-criminale Kanjar Ro cospirò per trasportare l’intero pianeta Rann nell’orbita di Thanagar, allo scopo di instaurare la dittatura su Rann e rovesciare il sovrano di Thanagar.

Purtroppo, Ro riesce nel suo intento, causando l’instabilità della traiettoria orbitale di Thanagar: entrambi i pianeti collidono nel sole del sistema di Thanagar. I Thanagariani e i Ranniani superstiti sono costretti a condividere quel che resta del pianeta Rann per sopravvivere.

Adam Strange invoca l’aiuto di Katar Hol e Shayera Hol, gli ufficiali di polizia thanagariani che vestono i panni di Hawkman e Hawkgirl.

La guerra civile,però, nonostante l’intervento delle Aquile, di Adam Strange e delle Lanterne Verdi Kylowog e Kyle Rayner, scoppia sanguinosa. Il trambusto e i tafferugli rievocano Onymar Synn, nemico storico di Hawkman e demone temutissimo da tutti i thanagariani. L’alleanza di eroi riesce con fatica a sconfiggerlo e a dividerlo in sette parti per evitarne il riassemblamento.

Death_of_Hawkman_Vol_1_3_Textless

Una nuova minaccia

Riuscito ad approdare su Rann, Adam Strange non riconosce più nulla del suo pianeta adottivo: la città è distrutta, le persone si aggrediscono per strada, tutto brucia. Subito, Strange cerca di mettersi in contatto con Hawkman per avvertirlo.

Intanto, sulla Terra, la minaccia che ha trascinato Rann nella violenza diventa sempre più chiara: qualcuno è riuscito a manipolare il Raggio Zeta per fuggire dalla prigione di massima sicurezza in cui era rinchiuso ed è interessato a una cosa sola: distruggere Rann e sottrarre il prezioso metallo Nth ai Thanagariani.

Riusciranno Hawkman e Adam Strange a impedirlo?

Death_of_Hawkman_Vol_1_1_Textless

Il Metallo Nth

Metal si preannuncia come un evento estremamente ricco, che attingerà a piene mani dalle continuity DC del passato per la creazione del vastissimo Multiverso Oscuro scaturito dalla mente di Scott Snyder.

In BATMAN IL CAVALIERE OSCURO 11 sarà raccolto il one-shot “La Forgia”, dal quale prenderanno le mosse tutti gli avvenimenti successivi. I riferimenti al metallo e agli strumenti di lavorazione dello stesso lasciano presagire il ruolo centrale che i metalli sparsi qua e là nel Multiverso DC ricopriranno.

Il metallo Nth, in particolare, desta moltissime curiosità poiché si tratta di uno degli elementi più potenti in tutto l’universo: un isotopo del Ferro, originario del pianeta Thanagar. La cintura, l’elmo e l’anello di Hawkman sono composti interamente di Nth.

Il metallo ha la capacità, una volta indossato, di instaurare un legame di simbiosi con il corpo di chi lo porta e di potenziarne le caratteristiche fino all’estremo: è in grado di
- annullare la forza di gravità;
- velocizzare la rimarginazione delle ferite;
- guarire;
- proteggere dalle intemperie e dagli elementi,
- incrementare la forza di chi lo porta e perfino di resuscitare i morti;
- annientare del tutto le proprietà rigenerative del metallo Nth indossato dagli avversari;
- interagire con esseri ed entità soprannaturali.

Legandosi ad un portatore specifico, il funzionamento del metallo Nth è condizionato da chi lo indossa: coloro che imparano a governare il Nth con maestria possono riuscire ad aumentare il proprio potere fino ad eguagliarlo a quello di un dio.

Il Nth non è più presente sulla Terra al momento in cui inizia la nostra storia.

Quale sarà il suo ruolo (e quello di Hawkman) in Metal?

DEATH-OF-Hwkmn-6-Cvr-fnl1

DC Miniserie – La Morte di Hawkman
(contiene Death of Hawkman 1-6)
di Andreyko, Lopresti, Buchemi
9788833042060
14,50 €

Articolo pubblicato in Lion, News Tag: , , , , , , , .
Ricerca Avanzata » (Autore, Titolo, Linea...)
Seguici su