RW

SPOTLIGHT: Il Risveglio del Metallo – La nuova Era degli Eroi DC parte da Metal

Pubblicato il 30 marzo 2018

thumb-1920-865437

La Forgia ribolle, la Fusione dei Metalli è irreversibile… Il primo numero di Metal è pronto ad uscire dalla fucina. Ad attenderci, è una storia affilata come una spada nuova che cambierà per sempre la continuity dell’universo DC.

Qualche settimana fa, insieme a Batman 28, è stato distribuito l’Ashcan di Metal che rivelava per la prima volta al pubblico italiano i bozzetti preparatori alla Nuova Era degli Eroi DC.

Scott Snyder (che lavora ininterrottatemente al progetto dall’estate 2017) ha saldato insieme, come un abile fabbro, elementi della sua apprezzatissima run su Batman New 52 e frammenti delle brillanti intuizioni presenti nel Batman di Grant Morrison, con più di una strizzatina d’occhi alla monumentale opera di quest’ultimo dedicata al Multiverso DC.

Non hai ancora letto il Preludio a Metal? Comincia da “La Morte di Hawkman” e scopri le premesse all’evento più rock dell’anno!

L’evento assume sin da subito l’aspetto di una vera e propria epopea heavy metal. Si dipana, infatti, in tre momenti salienti:

  • Giorni Oscuri, i Preludi: l’aggancio alla storia. Ascoltiamo per la prima volta il riff che terrà insieme il filo della narrazione.
  • Notti Oscure, Metal: l’assolo assordante della battaglia degli eroi della Terra contro i multiversi oscuri e i suoi perfidi araldi.
  • Materia Oscura: il finale. La melodia si esaurisce lentamente, mentre il riff di chitarra che ha accompagnato l’intero racconto continua a riecheggiare in ciò che resta del mondo.

Materia Oscura riunisce sotto l’egida del mistero dei metalli la Nuova Era degli Eroi DC, prevedendo otto nuove testate, scaturite come scintille dall’evento principale. Molte di queste, riprendono personaggi già esistenti, cambiandone però le premesse d’origine e il ruolo all’interno del riformato universo post-Metal.

Death_of_Hawkman_Vol_1_1_Textless_Variant

Di seguito, le prime sei testate dedicate a Materia Oscura, già in corso di pubblicazione negli States:

DAMAGE

È l’alias di Grant Emerson, membro della JSA e figlio del figlio dell’Atom originale, morto durante La Notte più Profonda. Da allora scomparso, di fatto, dal panorama DC.

Il nuovo Damage si chiama Ethan Avery ed ha ottenuto i suoi poteri attraverso la sperimentazione militare dei metalli cosmici. Ethan passa dall’essere una semplice recluta, all’essere un pericolosissimo metaumano capace di trasformarsi in un gigantesco e imbattibile essere mostruoso. Il potere di Damage, però, ha un difetto: si esaurisce entro un’ora dall’utilizzo.

Nel preludio a Metal: La Forgia (che potete leggere su Batman il Cavaliere Oscuro 11) si accenna per la prima volta a Damage: il DNAlien Dubbliex di Cadmus rivela a Batman che il Progetto DNA ha cominciato a rintracciare gli esseri con il metallo nel sangue e a riattivarli per sfruttarne la forza. Uno di questi è proprio Ethan Avery, di cui viene anche mostrata brevemente l’immagine in una proiezione olografica.

Damage

SILENCER

Come Damage, anche Silencer è una vecchia conoscenza. Honor Guest è una mercenaria metaumana capace di isolare il suono intorno a sè. La capacità di imporre il silenzio la rende una delle assassine più letali e furtive del mondo. È stata ingaggiata perfino da Talia Al Ghul, che usufruisce dei suoi servigi sin dai tempi del Leviatano.

Nel preludio a Metal: Fusione (che potete leggere su Batman il Cavaliere Oscuro 12) è proprio Talia Al Ghul a confidare a Batman di aver riattivato Silencer per assicurarsi la sua protezione. Si sospetta che anche Honor Guest abbia il metallo nelle vene.

The Silencer

SIDEWAYS

L’alias di Derek James è un personaggio completamente nuovo, mai apparso prima. Le sue origini verranno raccontate su Metal 1(Batman il Cavaliere Oscuro 13): una frenetica catena di eventi porterà il metallo nel corpo del giovane a riattivarsi e a determinare il suo passaggio di stato da uomo comune a super eroe con il potere del teletrasporto.

SIDE_1_preview_1

Alle testate che ospiteranno le avventure di personaggi in solitaria, Materia Oscura alterna le testate con protagonisti nuovi team di eroi.

TERRIFICS

Titolo attesissimo che vede ai testi la superstar Jeff Lemire, Terrifics seguirà le vicende del team composto da Mr. Terrific, Plastic Man, Metamorpho e la nuova Phantom girl.

Un primo indizio sui Terrific è presente nel preludio a Metal: La Forgia (su Batman il Cavaliere Oscuro 11). Mr. Terrific ha, infatti, collaborato con Batman nell’indagine che porterà il Pipistrello alla scoperta del Multiverso Oscuro. Batman costodisce inoltre, nella Bat-Caverna, Plastic Man che si trova prigioniero del suo stesso corpo in stato dormiente. Durante l’evento principale Metal scopriremo cosa lo ha indotto a bloccarsi e se esiste un modo per riportarlo indietro.

DC-ComicsGallery_20180328__TTERR_Cv2_5ab58ea8450d59.23530918

IMMORTAL MEN

La nuova squadra messa in piedi da Immortal Man porta il suo nome. Gli Immortal men erano già attivi durante i preludi a Metal: in La Forgia (su Batman il Cavaliere Oscuro 11), il leader del gruppo rivela a un personaggio sconosciuto di aver provato a reclutare, anni prima, la madre di Duke Thomas: nelle sue vene scorre, infatti, il metallo.

THE-IMMORTAL-MEN-1-preview-pg-1

NEW CHALLENGERS

I Challengers giocano un ruolo fondamentale nella storyline di Metal. Nel preludio Fusione (su Batman il Cavaliere Oscuro 12), scopriamo che questi hanno collaborato alle indagini sul Multiverso Oscuro con Carter Hall (aka Hawkman), conducendo esperimenti dalla loro base segreta: una montagna-covo su un’isola deserta.

Sono proprio i Challengers ad essere partiti per primi all’esplorazione del Multiverso per cercare tracce dell’Oscurità. Le conseguenze di questo viaggio, sono ancora tutte da scoprire…

La Nuova Era dei Supereroi DC è figlia di un progetto più ampio, che vede l’inserimento all’interno della continuity di un concetto di Multiverso coeso e l’introduzione, finalmente, di un apparato cosmico completamente rimodernato, governato da entità potentissime che ancora non conosciamo, pronto a mettere alla prova le capacità degli eroi più grandi di tutti i tempi su un terreno sconosciuto e ostile: lo spazio!

Articolo pubblicato in News Tag: , , , .
Ricerca Avanzata » (Autore, Titolo, Linea...)
Seguici su