RW

SPOTLIGHT: Sheriff of Babylon

Pubblicato il 28 novembre 2017

L’undici settembre 2001 ha cambiato il mondo. Tutti gli equilibri e le certezze faticosamente costruite nel dopoguerra sono crollati. Gli Stati Uniti D’America, il simbolo del potere occidentale, ha sperimentato per la prima volta il terrore cieco di un nemico spietato, che non teme la morte e colpisce gli innocenti.

La Guerra al Terrore, figlia di quella giornata, è stata la risposta altrettanto cieca dell’allora Presidente degli Stati Uniti George W. Bush: ha avuto inizio con l’invasione militare dell’Afghanistan al fine di rovesciare il regime Talebano vigente. La guerra si estese anche all’Iraq, accusato di offrire consistenti aiuti ai terroristi: nel 2003, le forze armate statunitensi e britanniche invasero il paese e vi rimasero fino al 2011.

sheriff-cover

Sheriff of Babylon è ambientato proprio nella Baghdad del 2003, sconquassata dai bombardamenti, le strade intrise del sangue di terroristi, soldati e civili.

La penna di Tom King tratteggia i movimenti delle pedine all’interno della storia con la maestria e la conoscenza profonda del territorio che solo un ex-soldato può avere.

Tom King, infatti, ha vissuto sulla propria pelle il conflitto iracheno: prima di diventare uno degli sceneggiatori più amati del settore fumetto, infatti,  era un agente operativo della CIA.

Sebbene abbia passato in Iraq solo qualche mese, quell’esperienza gli è entrata sotto pelle e ha sentito la necessità di raccontarla alla sua maniera. In un’intervista, infatti, ha dichiarato:

Sheriff of Babylon è l’equivalente in forma di fumetto di uno show della HBO. E’ quel programma che tutti guardano la domenica sera per discuterne di lunedì. Ogni numero della serie è uno shock. Inoltre, se accendendo la TV  vi siete mai chiesti se abbiamo vinto oppure perso la guerra, in questo fumetto cerco di darvi la mia visione delle cose. Non dirò di avere delle risposte, ma c’ero all’inizio del conflitto e c’ero quando le cose hanno cominciato a mettersi male. Quindi, se volete ascoltare un tizio che prova a farsi una ragione di tutto questo, Sheriff of Babylon è quel che fa per voi.”

29-sheriff-babylon-001.nocrop.w710.h2147483647

Per quanto profondamente autobiografica, però, Sheriff of Babylon resta essenzialmente un lavoro di fiction: i personaggi principali di King, animati dalle matite di Mitch Gerards, agiscono in un complicato caleidoscopio di intrecci alla base dei quali sta il mistero di una recluta americana assassinata.

Gli occhi del consulente militare Christopher Henry, dell’irachena Sofia (costretta, a causa della situazione socio-politica del suo paese natale, a restare in America) e di Nassir, ex poliziotto del regime di Saddam, filtrano una realtà difficile da digerire, dove il Bene e il Male sono solamente astrazioni e gli atti di eroismo o di malvagità assumono connotati pericolosamente simili.

STK696586

Abbiamo deciso di proporvi  Sheriff of Babylon per intero, in una edizione cartonata che comprende tutti e dodici i numeri della miniserie di King, in modo che possiate apprezzarne a pieno la durezza e la cruda onestà.

SHERIFF OF BABYLON
(contiene The Sheriff of Babylon 1-12)
di Tom King, Mitch Gerards
16,8×25,6 , C, 292 pp, col.
9788893517751
27,95 €

 

Articolo pubblicato in Lion, News Tag: , , , , , , .
Ricerca Avanzata » (Autore, Titolo, Linea...)
Seguici su